Oggi, 23 Maggio 2019 : vi proponiamo piu' di 17 500 crociere

Crociere a Venezia: il bacino San Marco sarà presto inaccessibile alle grandi navi da crociera

Un decreto ministeriale che vieta l’accesso al bacino San Marco alle grandi navi da crociera è stato recentemente pubblicato dal governo italiano. Il presente decreto sarà effettivo dal 1 ° novembre 2014.

Il 5 novembre 2013, le autorità italiane hanno decretato che sarà vietato l’accesso al bacino San Marco alle grandi navi da crociera. In effetti, dal 1° novembre 2014, le imponenti imbrcazioni di oltre 96.000 tonnellate di stazza dovranno utilizzare un altro canale per ancorare nel porto di Venezia. Nella stessa ottica, il governo italiano ha anche annunciato che la quota di navi con una stazza superiore a 40.000 tonnellate che circolano ogni giorno nel Canale della Giudecca sarà ridotta del 20% rispetto a quella del 2012.

Ad un massimo di cinque navi di questa classe sarà consentito di parcheggiare sulle rive del canale lo stesso giorno. Inoltre, a partire dal gennaio 2014, i traghetti perderanno anche loro l’accesso al Canale della Giudecca.

Tali iniziative saranno prese per dimezzare i livelli di emissione di inquinanti nel canale e di ridurre del 25 % il traffico nei pressi di Piazza San Marco. Infatti, la profondità del canale della Giudecca è di solo 10 metri e ogni volta che una nave da crociera passa attraverso il canale, emette un volume di particelle inquinanti equivalente a quella prodotta da 14.000 automobili.

In definitiva, il disegno di legge rilasciato dalle autorità prevede di trasformare l’ex terminale industriale di Marghera in zona d’imbarco per navi da crociera. Secondo le previsioni del Corriere della Sera, 300 navi in meno circoleranno ai margini di Piazza San Marco ogni giorno, dopo l’adozione del presente progetto. Fortemente criticato dal club di crociera di Venezia, questo progetto priverebbe la città di Venezia di 180 accostaggi l’anno. In attesa dell’adozione del disegno di legge di deviare il percorso delle navi fino al porto di Marghera, i crocieristi passeranno ancora attraverso la laguna vicino a Piazza San Marco.

Vi piace forse :

Informazioni sull'autore : Angelo Marinero
Sono molto contento di essere ammesso nel team di QCNS CRUISE nel settore Web marketing. La mia passione è il turismo. Affinché possa io condividervela, vi invito a seguirci sempre sul blog e sui nostri network sociali.

Lasciare un commento

*Obbligo

Crociere.com è un agenzia di viaggi indipendente, specializzata nella vendita di crociere.Vi proponiamo, sul nostro sito, una selezione non esaustiva dell’offerta delle principali compagnie di crociera (Costa crociere, MSC crociere....) Se, in ogni caso, non riuscirete a trovare la crociera che cercate, i nostri consulenti saranno a vostra disposizione allo 011 197 41 30 (chiamata diretta) per aiutarvi e guidarvi nella vostra ricerca.

Abc Cesenatico|Villaggi-Italia|Vacanze in Salento|Offerte Vacanze nel Salento|Orvieto Turismo|Soluzionesardegna.it|salento|Appunti di viaggio|Agriturismo Italia| Voyages Séjours | Viaggi Offerte | B&B il Terrazzo | Hotel Cesenatico | Last Minute | Hotel Lidi Ferraresi | Phuket | Vacanze low cost | Rome Cruise Shuttle - transfer service from Civitavecchia NB: le informazioni presenti sul sito crociere.com hanno come obiettivo, facilitare la vostra ricerca.Tutte le tariffe indicate si intendono su base doppia e relativamente alla categoria di cabine piu’ economica.E’ indispensabile verificare la disponibilità presso il nostro call center per conoscere i prezzi aggiornati. Immagini, foto ed illustrazioni, non sono oggetto di contratto.

Agenzia di viaggi specializzata in crociere - QCNS CRUISE SAM 1 Rue de gabian le thalès MC 98000 Monaco SAM con capitale di 150 000 EURO contatto tel : - 00 377 97 97 84 50 - fax : (00) 377 97 97 84 55 N° RCI 05S04380 IATA n° 202 465 05 - Ricevuta CNIL n°793941-N° TVA FR. 44 0000 70 465 - RCP MMA de 8 000 000 EURO © QCNS CRUISE SAM 2005 -all rights reserved

Login